mariofblogo.jpg

Bici Radar

banner2-be.jpg



Facebook share

CB Login

Chi e' online

Abbiamo 17 visitatori online

Cerca

Vendonsi abbigliamento epoca

001.jpg

Vendonsi scarpe vintage anni'70

001scarpe01.jpg

Facebook Bici D'Epoca

001facebook.jpg
 
 facebook 

Vendonsi Caschi vintage

001caschivintage10.jpg
Caschi vintage anni'70-'80 

Vendonsi occhiali vintage

La "Classicissima d'Epoca" 2016

0001.jpg

Vendonsi Bicicli-Grand-Bi

grandbi001.jpg  
Per informazioni e prenotazioni
clicca sull'immagine sopra

Giro D'Italia D'epoca 2014

 
CALENDARIO  
 
G.I.D.E. - V edizione 
 
LE TAPPE

  giroepoca.png
 
 

Tariffa Migliore

bollette.png

Tutti gli annunci gratis!!

manifestobicidepoca-001.gif
Per pubblicare o rispondere
agli annunci
REGISTRATI è gratis

Ciclismo eroico

a cura di Carlo Delfino
001carlodelfino.jpg

I campioni del ciclismo

a cura di Gianni Trivellato
001trivellato.jpg

I Girini sconosciuti

  a cura di Giampiero Petrucci 
 
001giampietropetrucci.jpg
 
La nostra redazione, in collaborazione con Giampiero Petrucci, il noto storico di ciclismo, dato l'avvicinarsi del Giro d'Italia, decide di dedicare un'apposita rubrica ai girini più sconosciuti, riprendendo ed ampliando quanto apparso sul fortunato libro W tutti (edito da Bradipolibri)  che sta avendo un grande successo editoriale nonchè recensioni entusiaste.

Ciclisti eroici

a cura di Leonardo Arrighi
001leonardoarrighi.jpg

Vendonsi biciclette vintage

001.jpg

Registro Storico Cicli

001registrostoricocicli.jpg

Ciclismoinminiatura

001ciclismoinminiatura.jpg

Decadence blogspot

La Repubblica

Meteo e Previsioni del tempo

meteologo.jpg

Francesco Moser

moser001.jpg

Rubrica: tecniche di restauro

001.jpg
La visione solo utenti registrati

Accessori e ricambi d'epoca

La visione solo per utenti registrati.

Ciclismo estremo

giulianocalore001.jpgsimone003.jpg
  
 
 
 

Videoteca Bici D'Epoca

 
video.png

Videoclip: Vendesi Bici Squadra Corse Bianchi 1954

Pedalando sempre più in alto.....

Vendesi bici della Squadra Corse Bianchi 1954

    Vendesi  bici Bianchi della Squadra Corse Bianchi 1954 (N° telaio 99.9033 cm 54x54) La bici con cui corse Michele Gismondi ....fedele gregario di Faus...
Read More ...

Nuove Maglie Vintage

Vendonsi Nuove Maglie Vintage ...
Read More ...

Vendonsi maglie d'epoca (repliche)

      Vendonsi   Maglie d'Epoca (repliche)   ante anni '30     Abbiamo disponibili maglie vi...
Read More ...

Syndication

CB Online

Nessun utente online

Bici d'Epoca

Pedalando nella storia

copertina.gif
La visione utenti registrati
Home
Libri sul ciclismo eroico PDF Stampa E-mail
000001.jpg
 
  
new-(1).jpg
 
TRE UOMINI D'ORO
 
 di Giuseppe Castelnovi 
 
 Uno straordinario libro con oltre 450 foto
 
e documenti in gran parte inediti,
 
"Un libro da collezione" 
 
Recensione a cura
di Carlo Delfino 
 
001.jpg  
La copertina del volume
 
Tre uomini d’oro per l’epoca d’oro del ciclismo.
Tre uomini d’oro per la loro storia sportiva, ciclistica, sociale, familiare, umana.
Tre uomini d’oro per l’epopea delle due ruote, per le biciclette che sono diventate leggendarie, per le sponsorizzazioni “non tecniche” che sono nate dalla loro fatica e dalla loro avvedutezza.
Tre uomini d’oro per le loro amarezze che sono diventate amarezze di noi tutti.
Inutile dire chi sono questi tre uomini, non dorati, non ricoperti da una leggera patina giallastra destinata a sfiorire, ma fatti di oro massiccio a 24 carati.

Inutile stimmatizzare i meriti dell’amico Giuseppe Castelnovi, “l’Ammiraglio”, uomo rosa-Gazzetta fin dentro al… pancreas. Lui è un attento e fine collezionista di curiosità e di ghiottonerie statistiche, è ricercatore dallo stile inimitabile ed è già noto agli appassionati per essere lo storico curatore del calendario di Fausto, l’almanacco che ogni anno il consorzio novese di Massimo Merlano offre a tutti gli appassionati.
 
Ma veniamo a queste 168 pagine che per i tipi di EditVallardi  e in veste grafica eccellente mettono a confronto le anime di Bartali, Coppi e Magni. Ad un inevitabile confronto che analizza le loro modeste origini (tratto comune a tutti), l’ ingresso nel mondo delle corse, la personale “Guerra Mondiale” e la carriera, fa seguito poi un’immersione nella storia d’Italia degli anni cinquanta. L’evoluzione delle biciclette, l’avvento dell’automobile.L’incontro dei tre protagonisti, a loro modo già Vip, con il mondo dei Vip (papi, re, presidenti,artisti, colleghi di altri sport, uomini politici, donne da sogno).
 
Un capitolo curioso prende in considerazione perfino il naso di quei tre, quell’attributo che pare caratterizzare la fisionomia del Campione.Ma il pregio e la freschezza di questo recentissimo lavoro di Castelnovi è l’esposizione di documenti (pagelle scolastiche, certificati, registri d’albergo, cartoline) che mai avremmo immaginato di vedere. Il pregio assoluto è invece la presenza di pagine di corrispondenza privata e intima che le famiglie hanno autorizzato venissero pubblicate come ad esempio quella che il “Gino nazionale” scrisse alla moglie in occasione del Tour 1948 quando in Italia imperversava un fremito disordinato e violento a seguito dell’attentato a Togliatti.
 
Ma non è tutto. Curiosità a non finire si accavallano con spot pubblicitari assolutamente dell’epoca e con ciondoli, portachiavi, spartiti musicali, tappini di bottiglie e le immancabili lamette da barba.Vi garantisco che non è la solita pubblicazione “coppibartali” déjà vu, ma siamo di fronte ad un nuovo originalissimo contributo editoriale che racconta il ciclismo, i suoi eroi attraverso l’epopea sportiva dell’Italia di guerra e soprattutto del dopoguerra, con la sua volontà di riscatto, di rinascita,di normalità, se… normalità si può definire la contemporanea comparsa di tre “Uomini d’Oro” così.
 
 
Per informazioni e acquisto volume
contattaci al seguente indirizzo:
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
EditVallardi tel. 02.9528202 
1.gif    

 
< Prec.   Pros. >